Ci credo solo se lo vedo. Strana apparizione al Castello di Dover – Kent (Inghilterra).

Screen shot of the ghost at Dover Castle
Questo post dovrebbe inziare con una domanda.  
Ci credi ai fantasmi?
Per scetticismo o pigrizia molti non si prendono nemmeno la briga di interrogarsi sulla probabile esistenza di manifestazioni paranormali e, con una scrollata di spalle, archiviano qualsiasi cosa nel cassetto dei fake. Qualche volta arrivano anche a pensare superficialmente che la gente riempia le proprie giornate, traendone grandissima soddisfazione per giunta, a giocare con Photoshop o GoPro per creare impeccabili finti video che mostrano paranormal activities
Non che tutto questo non sia possibile! Mai credere a tutto quello che ci mostrano! Ma se non fosse altro per spirito di curiosità, non vi siete mai chiesti se qualcuno di quelli che, senza guardare, considerate dei posticci siano in realtà una genuina manifestazione di qualcosa che non vi è richiesto di spiegare con dinamiche scientifiche???!!
Questo video, divulgato su Youtube oggi, è stato, nelle ultime ore, visualizzato 10.000 volte e ritrae l’ingresso del castello di Dover, nel Kent, che viene annoverato tra i più grandi castelli d’Inghilterra.Il video è stato girato con un cellulare che riprendeva la telecamera di sorveglianza del castello.
Si nota una figura indefinita e scura che all’improvviso appare e attraversa il vialetto. Il video non ha l’area di essere un montaggio. 
Se credete solo a quello che vedete, guardate questo:

Quello che fa paura si scaccia via come le mosche. Ma non c’è niente di cui aver paura perché noi continuiamo a percorrere le nostre strade, ad andare a lavoro, a farci la doccia senza mai pensare che possa esserci qualcos’altro, sospeso fra un qui ed un lì, che convive nel nostro stesso spazio vitale.
L’esclusività della ragione senziente la vogliamo tutta per noi e quando c’è da mettersi in dubbio, anche solo per onestà ci appelliamo alla pelle d’oca che certe immagini ci procurerebbero e ai brividi che non ci farebbero dormire. 
Mettersi in discussione ogni tanto accrescerebbe di molto la nostra capacità di accettare l’inspiegabile. 

…”nothing” is always a lot more than it seems…..

fonte: Daily Mirror (15-09-2014 02:28 PM) Here to read the Daily Mirror article

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...