Madame Contraria. Normotipo per necessità sociale.

Non ne sono molto convinta ma, se è vero che tutto si riduce alla moda e se anche i modi di parlare, di vestirsi, di crescere, di avvicinarsi all’altro sesso o di interagire tramite i social media sono riconducibili a tendenze di massa che funzionano come conduttori di prima classe, allora mi chiedo dove finisca l’iniziativa personale, l’indipendenza di pensiero e cominci l’ossessione dell’integrazione a … Continua a leggere Madame Contraria. Normotipo per necessità sociale.