[Poesie a altre storie] John Fante: l’unico uomo che Charles Bukowsky arrivò mai a paragonare a un dio.

“Leggevo e leggevo, ed ero affranto e solo e innamorato di un libro, di molti libri, poi mi venne naturale, e mi sedetti li, con una matita e un lungo blocco di carta, e cercai di scrivere, fino a che sentii di non poter più continuare perché le parole non mi sarebbero venute come ad Anderson, ma solamente come gocce di sangue dal mio cuore.” … Continua a leggere [Poesie a altre storie] John Fante: l’unico uomo che Charles Bukowsky arrivò mai a paragonare a un dio.

[Books and movies] Letture e film di marzo #letturedimarzo #readingchallenge #movies

Causa mal di denti, mal di gola e mal di orecchi mi ritrovo nella prima decina di aprile a fare il punto delle mie letture di marzo. Troppo poche per i miei gusti. Ma tant’è! Per i film scorrete in basso. Cominciamo subito con: Tramonto e polvere di Joe Lansdale Un libro che ho amato. Mi ha portato via pagina dopo pagina. Lansdale ha una … Continua a leggere [Books and movies] Letture e film di marzo #letturedimarzo #readingchallenge #movies

[Book] INCIPIT di L’isola di Arturo di Elsa Morante #incipit #elsamorante #reading

Con grandissimo piacere vi invito a leggere uno degli incipit più belli che io abbia mai letto. Re e stella del cielo. Uno dei miei primi vanti era stato il mio nome. Avevo presto imparato (fu lui, mi sembra, il primo a informarmene), che Arturo è una stella: la luce più rapida e radiosa della figura di Boote, nel cielo boreale! E che inoltre questo … Continua a leggere [Book] INCIPIT di L’isola di Arturo di Elsa Morante #incipit #elsamorante #reading

[Book] Nudi e crudi di Alan Bennett #recensione #readingchallenge #theclothestheystoodupin

Nudi e crudi Titolo originale: The clothes they stood up in Traduttore:C. V. Letizia, G. Arborio Mella Editore:Adelphi Collana:Piccola biblioteca Adelphi Edizione: 22 Anno edizione: 2001 Pagine: 95 p., Brossura Nudi e crudi – Alan Bennett su Amazon TRAMA: Trovarsi la casa svaligiata dai ladri è senza dubbio un evento sinistro. Ma se spariscono anche la moquette, il rotolo della carta igienica, il forno e l’arrosto che attendeva lo scatto … Continua a leggere [Book] Nudi e crudi di Alan Bennett #recensione #readingchallenge #theclothestheystoodupin

[Book] Manifesto per chi muore di Domenic Stansberry #recensione #readingchallenge #noir

AUTORE: Domenic Stansberry   GENERE: Noir TRADUTTORE: Claudia Valeria Letizia EDITORE: E/O ANNO: 2001 PAGINE: 184   TRAMA: Jim Thompson, sceneggiatore di Stanley Kubrick, maledetto tra i più maledetti scrittori hard-boiled americani, leggenda degli appassionati del genere noir, è il protagonista di questo romanzo asciutto e implacabile. Un produttore di second’ordine gli chiede di scrivere il soggetto per un film sull’omicidio di un attricetta. Thompson, senza più soldi … Continua a leggere [Book] Manifesto per chi muore di Domenic Stansberry #recensione #readingchallenge #noir

[Book] SECONDO LIBRO DI MARZO Manifesto per chi muore di Domenic Stansberry. Incipit. #libridimarzo #readingchallenge

La mia seconda lettura di marzo è una lettura del tutto casuale. Frutto di una di quelle “spedizioni punitive” nelle librerie altrui. Si tratta di Manifesto per chi muore di Domenic Stansberry che sto leggendo nell’edizione Edizioni e/o con traduzione di Claudia Valeria Letizia. L’abito non fa il monaco e una copertina non fa un libro. Ma è stata proprio la grafica e la trama … Continua a leggere [Book] SECONDO LIBRO DI MARZO Manifesto per chi muore di Domenic Stansberry. Incipit. #libridimarzo #readingchallenge

[Book] Tramonto e polvere di Joe R. Lansdale. Un pulp crime degno di un cantastorie moderno #pulp #crime #review #book #libridimarzo #readingchallenge2018

Il mio mese di marzo è stato inaugurato nel segno del PULP. Sì, perché che si tratti di un romanzo pulp è chiaro sin dall’incipit.  2005 Stile libero Big pp. 374 € 15,50 Traduzione di Luca Conti LA TRAMA: Una donna uccide il marito dopo l’ennesimo atto di violenza. E proprio l’omicidio le dà la forza per inoltrarsi nel passato criminoso del suo villaggio. Lei si … Continua a leggere [Book] Tramonto e polvere di Joe R. Lansdale. Un pulp crime degno di un cantastorie moderno #pulp #crime #review #book #libridimarzo #readingchallenge2018

[Poesia e altre storie] Audre Lorde – Una poetessa femminista e antirazzista

LITANIA PER LA SOPRAVVIVENZA Per quelle di noi che vivono sul margine Ritte sull’orlo costante della decisione Cruciali e sole Per quelle di noi che non possono lasciarsi andare Al sogno passeggero della scelta Che amano sulle soglie mentre vanno e vengono Nelle ore fra un’alba e l’altra Guardando dentro e fuori E prima o poi allo stesso tempo Cercando un adesso che dia vita … Continua a leggere [Poesia e altre storie] Audre Lorde – Una poetessa femminista e antirazzista

[Book] Easter Parade di Richard Yates

  Febbraio è terminato ed io ho letto davvero pochissimo. Soli tre libri e mezzo! Mea culpa. Il mezzo è Zafon che è sbiadito dietro Yates e dietro tanta attesa per gli Oscar e la corsa per mettermi al pari con le visioni. La mia ultima lettura di febbraio è stata Easter Parade, il quinto libro di Richard Yates pubblicato per la prima volta nel … Continua a leggere [Book] Easter Parade di Richard Yates

[Book] PRIMO LIBRO DI MARZO. Tramonto e polvere di Joe R. Lansdale. Incipit. #libridimarzo #readingchallenge

  Voglio inaugurare i #libridimarzo con un incipit. Si tratta dell’incipit della mia prima lettura del mese, Tramonto e polvere di Joe R. Lansdale, edito da Einaudi, traduzione di Luca Conti, che sto leggendo in versione epub. Ora, una piccola premessa. Lansdale è un autore che adoro e di cui ho già letto La sottile linea scura e Mucho Mojo, dal Ciclo di Hap e … Continua a leggere [Book] PRIMO LIBRO DI MARZO. Tramonto e polvere di Joe R. Lansdale. Incipit. #libridimarzo #readingchallenge