[Poesie e altre storie] Delmira Agustini. Una delle più grandi poetesse e femministe sudamericane del XX secolo. Uccisa da suo marito a 27 anni.

  Oggi voglio scrivere di una poetessa sudamericana. Una poetessa di cui non avevo mai sentito parlare ma che, nelle mie ricerche senza fine, è spuntata fuori come un urlo nel silenzio. Si chiamava Delmira Agustini. Il calice dell’amore Inebriamoci, uniti nell’insigne calice! Raro liquore in offerta alle nostre anime, rivelino le mie rose la règia frescura all’ombra indelebile dei tuoi palmi! Fosti tu, nella … Continua a leggere [Poesie e altre storie] Delmira Agustini. Una delle più grandi poetesse e femministe sudamericane del XX secolo. Uccisa da suo marito a 27 anni.

[Poesia e altre storie] Antonia Pozzi. La poetessa suicida a 26 anni definita da Montale “forever young”

Bellezza Ti do me stessa, le mie notti insonni, i lunghi sorsi di cielo e stelle – bevuti sulle montagne, la brezza dei mari percorsi verso albe remote. Ti do me stessa, il sole vergine dei miei mattini su favolose rive tra superstiti colonne e ulivi e spighe. Ti do me stessa, i meriggi sul ciglio delle cascate, i tramonti ai piedi delle statue, sulle … Continua a leggere [Poesia e altre storie] Antonia Pozzi. La poetessa suicida a 26 anni definita da Montale “forever young”

[Poesia] Goliarda Sapienza

Non scherzare di notte fuori dall’uscio Non scherzare di notte fuori dall’uscio il vento di scirocco porta profumo di zagara e di mosto, fa cadere le ragazze ferendole alle cosce. E il sentore di mosto spiaccicato sulle carni richiama cento cani Cento cani ti mordono se cadi e una cagna sarai sola additata. Goliarda Sapienza Catania 1924 – Roma 1996   «Goliarda non esiste. Lei … Continua a leggere [Poesia] Goliarda Sapienza

Sylvia Plath – Io sono verticale. -Nessuno mette la poesia in un angolo-

Io sono verticale Ma preferirei essere orizzontale. Non sono un albero con radici nel suolo succhiante minerali e amore materno così da poter brillare di foglie a ogni marzo, né sono la beltà di un’aiuola ultradipinta che susciti grida di meraviglia, senza sapere che presto dovrò perdere i miei petali. Confronto a me, un albero è immortale e la cima di un fiore, non alta, … Continua a leggere Sylvia Plath – Io sono verticale. -Nessuno mette la poesia in un angolo-