[Book] La sovrana lettrice di Alan Bennett

La sovrana lettrice è un libricino del 2007 di Alan Bennett il cui titolo originale è The Uncommon Reader. Il titolo originale perde molto della sua connotazione nella traduzione italiana. Il termine ‘uncommon’, in tale contesto, acquista un gran numero di sfumature. Come contrario di ‘common’, farebbe riferimento ad un lettore che legge per diletto e non per ragioni di studio. Innegabile è il riferimento … Continua a leggere [Book] La sovrana lettrice di Alan Bennett

[Book] L’isola di Arturo di Elsa Morante. Una lettura imperdibile #lisoladiarturo #readingchallenge #lettureimperdibili

L’isola di Arturo è il secondo romanzo di Elsa Morante, pubblicato nel 1957 , dieci anni dopo Menzogna e sortilegio. Suddiviso in 8 capitoli, si apre con un incipit che come una mano incantata sembra rapire il lettore trascinandolo immediatamente nell’atmosfera magica che si va via via a delineare. Ma non c’è niente di campato in aria nel romanzo della Morante. Tutto è perfettamente tangibile e … Continua a leggere [Book] L’isola di Arturo di Elsa Morante. Una lettura imperdibile #lisoladiarturo #readingchallenge #lettureimperdibili

[Book] Manifesto per chi muore di Domenic Stansberry #recensione #readingchallenge #noir

AUTORE: Domenic Stansberry   GENERE: Noir TRADUTTORE: Claudia Valeria Letizia EDITORE: E/O ANNO: 2001 PAGINE: 184   TRAMA: Jim Thompson, sceneggiatore di Stanley Kubrick, maledetto tra i più maledetti scrittori hard-boiled americani, leggenda degli appassionati del genere noir, è il protagonista di questo romanzo asciutto e implacabile. Un produttore di second’ordine gli chiede di scrivere il soggetto per un film sull’omicidio di un attricetta. Thompson, senza più soldi … Continua a leggere [Book] Manifesto per chi muore di Domenic Stansberry #recensione #readingchallenge #noir

[Book] Tramonto e polvere di Joe R. Lansdale. Un pulp crime degno di un cantastorie moderno #pulp #crime #review #book #libridimarzo #readingchallenge2018

Il mio mese di marzo è stato inaugurato nel segno del PULP. Sì, perché che si tratti di un romanzo pulp è chiaro sin dall’incipit.  2005 Stile libero Big pp. 374 € 15,50 Traduzione di Luca Conti LA TRAMA: Una donna uccide il marito dopo l’ennesimo atto di violenza. E proprio l’omicidio le dà la forza per inoltrarsi nel passato criminoso del suo villaggio. Lei si … Continua a leggere [Book] Tramonto e polvere di Joe R. Lansdale. Un pulp crime degno di un cantastorie moderno #pulp #crime #review #book #libridimarzo #readingchallenge2018

[Book] Easter Parade di Richard Yates

  Febbraio è terminato ed io ho letto davvero pochissimo. Soli tre libri e mezzo! Mea culpa. Il mezzo è Zafon che è sbiadito dietro Yates e dietro tanta attesa per gli Oscar e la corsa per mettermi al pari con le visioni. La mia ultima lettura di febbraio è stata Easter Parade, il quinto libro di Richard Yates pubblicato per la prima volta nel … Continua a leggere [Book] Easter Parade di Richard Yates

[Book] Bugiardi e innamorati di Richard Yates

Il mese di febbraio mi ha visto più spesso a guardare un film che con un libro in mano ma la mia personal reading challenge è ancora in piedi. Il libro di cui vi voglio parlare fa parte sempre di quella lista di libri che per meccanismi strani mi ero lasciata indietro. Tra le altre cose è di un autore che decisamente adoro, Richard Yates … Continua a leggere [Book] Bugiardi e innamorati di Richard Yates

[Book] Le pietre verbali di Maria Corti

Titolo: Le pietre verbali Autore: Maria Corti Editore: Einaudi Collana: I coralli Anno edizione: 2001 Pagine: 124 p. Dalla quarta di copertina: Nella Milano nebbiosa del ’66-67 iniza ad aleggiare un sogno collettivo, un sogno di rivoluzione, che si esprime nell’uso irriverente e innovativo del linguaggio studentesco. Comincia da qui il nuovo romanzo di Maria Corti. Rilettura lirica e insieme puntuale del Sessantotto, messo a … Continua a leggere [Book] Le pietre verbali di Maria Corti

January list – le mie letture di Gennaio

Personal Reading Challenge 2018. Gennaio è finito e sono molto soddisfatta delle mie letture del mese. Sono una lettrice vorace ma ho un codice etico personalissimo nei confronti dei libri che mi scelgo. Vale a dire, non riesco a leggerne più di uno contemporaneamente. Non so tradire i miei personaggi per altri, non so abbandonarli, sospenderli per l’attimo di una capatina in un altro libro. … Continua a leggere January list – le mie letture di Gennaio

Il ragazzo di Bahia – Jorge Amado

Ultimo libro letto nel mese di gennaio Il ragazzo di Bahia di Jorge Amado ha degnamente chiuso un mese di letture interessanti e molto varie. Avevo acquistato questo libro da Ibs in uno dei miei raptus per la serie “faccio incetta oggi e accumulo per domani” molto tempo fa. Dunque meritava un posto nella mia lista di libri da riscattare dalla stasi a cui li ho … Continua a leggere Il ragazzo di Bahia – Jorge Amado

Cari Mostri – Stefano Benni

Il quarto libro che ho letto quest’anno è ancora una volta uno di quei libri che avevo acquistato e accantonato l’anno scorso. Sto parlando di Cari mostri di Stefano Benni, un autore che apprezzo particolarmente perché mi regala sempre l’effetto sorpresa senza mai deludere però ciò che mi aspetto dalla sua penna. Non è andata esattamente così per questa raccolta di racconti pubblicata in prima … Continua a leggere Cari Mostri – Stefano Benni