Libri letti da agosto 2014 ad aprile 2015

Memorie di una ragazza perbene – Simone De Beauvoir

La campana di vetro – Sylvia Plath

Limonov – Emmanuele Carrere

Anna Karenina – Lev Tolstoj

Storia di una capinera – Giovanni Verga

La compagnia dei celestini – Stefano Benni

Nulla, solo la notte – John Williams

Storia di O – Pauline Reage

Il delta di Venere – Anais Nin

Una spia nella casa dell’amore – Anais Nin

Mistica del sesso – Anais Nin

Uccellini – Anais Nin

Fanny Hill. Memorie di una donna di piacere – John Cleland

Seta – Alessandro Baricco

Mr Gwyn – Alessandro Baricco

Mille gru – Yasunari Kawabata

La filosfia del budoir – Marchese De Sade

Revolutionary Road – Richard Yates

Il buio oltre la siepe – Harper Lee

Gamiani – Alfred De Musset

Tre volte all’alba – Alessandro Baricco

Cold Spring Harbor – Richard Yates

La luna e i falò – Cesare Pavese

E venne chiamata Due Cuori – Marlo Morgan

La versione di Barney – Mordecai Richler

Il gioco di Ripper – Isabel Allende

Marianna Sirca – Grazia Deledda

L’innamorata – Contessa Lara

Nemici, amici, amanti… – Alice Munro

Cronache della famiglia Wapshot – John Cheever

Storia segreta di una geisha – Mineko Iwasaki

La casa di Mango Street – Sandra Cisneros

Bullet Park – John Cheever

Il cuore è un cacciatore solitario – Carson Mccullers (in lettura)