Recensione di Corri, coniglio di John Updike

Mancavo da tempo da questo mio spazio che sembrava essersi accartocciato sulla mia mancanza di tempo. Oggi però è il giorno buono per tornare. Oggi ho dovuto trovare il modo e il tempo di sedermi e scrivere perché, nonostante la mia voracità da lettrice e le innumerevoli volte in cui mi sono emozionata per aver letto un libro meraviglioso, oggi è uno di quei giorni … Continua a leggere Recensione di Corri, coniglio di John Updike

[Poesie e altre storie] Delmira Agustini. Una delle più grandi poetesse e femministe sudamericane del XX secolo. Uccisa da suo marito a 27 anni.

  Oggi voglio scrivere di una poetessa sudamericana. Una poetessa di cui non avevo mai sentito parlare ma che, nelle mie ricerche senza fine, è spuntata fuori come un urlo nel silenzio. Si chiamava Delmira Agustini. Il calice dell’amore Inebriamoci, uniti nell’insigne calice! Raro liquore in offerta alle nostre anime, rivelino le mie rose la règia frescura all’ombra indelebile dei tuoi palmi! Fosti tu, nella … Continua a leggere [Poesie e altre storie] Delmira Agustini. Una delle più grandi poetesse e femministe sudamericane del XX secolo. Uccisa da suo marito a 27 anni.

[Poesie a altre storie] John Fante: l’unico uomo che Charles Bukowsky arrivò mai a paragonare a un dio.

“Leggevo e leggevo, ed ero affranto e solo e innamorato di un libro, di molti libri, poi mi venne naturale, e mi sedetti li, con una matita e un lungo blocco di carta, e cercai di scrivere, fino a che sentii di non poter più continuare perché le parole non mi sarebbero venute come ad Anderson, ma solamente come gocce di sangue dal mio cuore.” … Continua a leggere [Poesie a altre storie] John Fante: l’unico uomo che Charles Bukowsky arrivò mai a paragonare a un dio.

[Poesie a altre storie] Maria Luisa Spaziani. L’amica amorosa di Eugenio Montale

  A sipario abbassato Quando ti amavo sognavo i tuoi sogni. Ti guardavo le palpebre dormire, le ciglia in lieve tremito. Talvolta è a sipario abbassato che si snoda con inauditi attori e luminarie – la meraviglia. da La stella del libero arbitrio (1986) Maria Luisa Spaziani (1922-2014) è stata una delle poetesse più influenti del Novecento non solo italiano ma anche europeo. A soli diciannove … Continua a leggere [Poesie a altre storie] Maria Luisa Spaziani. L’amica amorosa di Eugenio Montale

[Book] INCIPIT di L’isola di Arturo di Elsa Morante #incipit #elsamorante #reading

Con grandissimo piacere vi invito a leggere uno degli incipit più belli che io abbia mai letto. Re e stella del cielo. Uno dei miei primi vanti era stato il mio nome. Avevo presto imparato (fu lui, mi sembra, il primo a informarmene), che Arturo è una stella: la luce più rapida e radiosa della figura di Boote, nel cielo boreale! E che inoltre questo … Continua a leggere [Book] INCIPIT di L’isola di Arturo di Elsa Morante #incipit #elsamorante #reading

[Poesia e altre storie] Sandro Penna – Forse la giovinezza è solo questo

Cesare Garboli, parlando del poeta Sandro Penna lo definì Il solo poeta italiano che abbia parlato a gola spiegata dicendo chiaramente chi era e che cosa voleva. Forse la giovinezza è solo questo Forse la giovinezza è solo questo perenne amare i sensi e non pentirsi Forse l’ispirazione è solo un urlo confuso. Ma entro le colonne della legge, ridendo si masturba ogni fanciullo. Appoggio la … Continua a leggere [Poesia e altre storie] Sandro Penna – Forse la giovinezza è solo questo

[Book] Tramonto e polvere di Joe R. Lansdale. Un pulp crime degno di un cantastorie moderno #pulp #crime #review #book #libridimarzo #readingchallenge2018

Il mio mese di marzo è stato inaugurato nel segno del PULP. Sì, perché che si tratti di un romanzo pulp è chiaro sin dall’incipit.  2005 Stile libero Big pp. 374 € 15,50 Traduzione di Luca Conti LA TRAMA: Una donna uccide il marito dopo l’ennesimo atto di violenza. E proprio l’omicidio le dà la forza per inoltrarsi nel passato criminoso del suo villaggio. Lei si … Continua a leggere [Book] Tramonto e polvere di Joe R. Lansdale. Un pulp crime degno di un cantastorie moderno #pulp #crime #review #book #libridimarzo #readingchallenge2018

[Book] Bugiardi e innamorati di Richard Yates

Il mese di febbraio mi ha visto più spesso a guardare un film che con un libro in mano ma la mia personal reading challenge è ancora in piedi. Il libro di cui vi voglio parlare fa parte sempre di quella lista di libri che per meccanismi strani mi ero lasciata indietro. Tra le altre cose è di un autore che decisamente adoro, Richard Yates … Continua a leggere [Book] Bugiardi e innamorati di Richard Yates

[Poesia e altre storie] Gabriel Garcia Marquez

Il colonnello aprì il barattolo del caffè e si accorse che ne era rimasto appena un cucchiaino. Tolse il pentolino dal focolare, rovesciò metà dell’acqua sul pavimento di terra battuta, e con un coltello raschiò l’interno del barattolo sul pentolino finché si distaccarono gli ultimi rimasugli di polvere di caffè misti a ruggine di latta.  Mentre aspettava che l’infusione bollisse, seduto vicino al focolare di … Continua a leggere [Poesia e altre storie] Gabriel Garcia Marquez

[Poesia] Goliarda Sapienza

Non scherzare di notte fuori dall’uscio Non scherzare di notte fuori dall’uscio il vento di scirocco porta profumo di zagara e di mosto, fa cadere le ragazze ferendole alle cosce. E il sentore di mosto spiaccicato sulle carni richiama cento cani Cento cani ti mordono se cadi e una cagna sarai sola additata. Goliarda Sapienza Catania 1924 – Roma 1996   «Goliarda non esiste. Lei … Continua a leggere [Poesia] Goliarda Sapienza